Due sparatorie a Washington DC (foto generica keystone)

Duplice sparatoria a Washington

In due distinti episodi avvenuti nella notte su oggi, lunedì, sono rimasti uccisi due ragazzini

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un ragazzino di 15 anni morto e tre feriti, compreso un agente di polizia: è il bilancio provvisorio della sparatoria avvenuta domenica sera a Washington DC, la capitale degli Stati Uniti, in una zona considerata cuore afroamericano della capitale pieno di ristoranti, bar e negozi.

La polizia aveva riportato un precedente incidente in serata, dopo che era scoppiata una lite, quindi un secondo tafferuglio, quando la gente aveva cominciato a sparpagliarsi e alcune persone erano rimaste calpestate. Le autorità avevano così deciso di mettere fine al concerto che si stava svolgendo nel quartiere per questioni di sicurezza.

Poco prima, sempre durante una sparatoria avvenuta nella zona sudorientale di Washington, una ragazzina di 16 anni è rimasta uccisa. Nei quartieri in questione della capitale USA il tasso di criminalità e violenza, riferisce la polizia della città precisando di non aver ancora individuato il responsabile dei colpi, è particolarmente elevato.

ATS/ANSA/AFP/Swing
Condividi