Difficile che possa sfuggire alla prigione a vita (keystone)

El Chapo colpevole di tutto

Il celebre narcotrafficante, condannato da un tribunale newyorchese, rischia l'ergastolo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il narcotrafficante messicano Joaquin Guzman, detto el Chapo, è stato dichiarato colpevole da un tribunale newyorchese. La sentenza, emessa martedì e raggiunta dopo sei giorni di camera di consiglio che hanno posto termine a tre mesi di processo, potrebbe significare l'ergastolo per l'imputato.

 

Il 61enne, figura di spicco dei cartelli della droga latino-americani, è stato riconosciuto perseguibile per tutti e dieci i capi d'accusa, che vanno dalla partecipazione alla criminalità organizzata al riciclaggio di denaro.

 

Il bandito era stato estradato negli Stati Uniti un anno fa, dopo due spettacolari evasioni dalle patrie galere.

AFP/dg

Condividi