Trump ha comunicato la rinuncia attraverso un tweet (keystone)

Forum senza Trump

Il capo della Casa Bianca, a causa dello "shutdown", rinuncia a partecipare al WEF 2019. E sul muro non molla

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Donald Trump, sull'onda della crisi legata allo "shutdown" dell'Amministrazione USA, ha cancellato la sua partecipazione all'edizione 2019 del WEF di Davos.

 

La rinuncia alla trasferta in Svizzera è stata ufficializzata attraverso un tweet dallo stesso presidente degli Stati Uniti. "A causa dell'intransigenza dei democratici sulla sicurezza alle frontiere e della grande rilevanza della sicurezza della nazione, annullo il mio viaggio, molto importante, a Davos per il Forum economico mondiale", si legge nel messaggio.

Lo shutdown, intanto, continua a paralizzare quasi un quarto dell'Amministrazione USA. Il capo della Casa Bianca si rifiuta di approvare i crediti di bilancio destinati alle istituzioni coinvolte nella crisi, a causa del confronto che lo oppone ai democratici sul finanziamento del muro che intende costruire al confine fra Stati Uniti e Messico.

Insieme alle guardie di confine
Insieme alle guardie di confine (keystone)

“Si tratta di buon senso. Hanno bisogno di una barriera e senza questa ci saranno solo problemi e molte morti” ha dichiarato Trump riferendosi ai cittadini di McAllen, una città del Texas sul confine dove si è intanto recato per difendere il suo progetto.

Red.MM/ARi

Condividi