Migliaia di partecipanti (keystone)

"Fuori le navi dalla laguna"

Manifestazione a Venezia contro il transito dei "grattacieli del mare", dopo la collisione di domenica scorsa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Diverse migliaia di persone hanno sfilato sabato a Venezia dietro allo striscione "Fuori le navi dalla laguna" per protestare contro il passaggio davanti a San Marco dei "grattacieli del mare", le grandi imbarcazioni da crociera che offrono ai turisti a bordo impagabili scorci della città dei dogi ma non senza rischi per gli altri naviganti, come dimostrato dalla collisione di domenica scorsa.

Lo slogan dei manifestanti
Lo slogan dei manifestanti (keystone)

La MSC Opera, trascinata da rimorchiatori, era finita fuori controllo, urtando un piccolo battello e la riva di San Basilio. Un incidente per fortuna senza gravi conseguenze, ma che ha riportato alla ribalta un dibattito in corso in realtà da parecchi anni.

Il corteo, che ha percorso le stradine del centro partendo proprio in faccia alla Giudecca, non lontano dal luogo dello scontro di una settimana fa, era organizzato dal comitato "No Grandi Navi". Il passaggio dei bastimenti è contestato anche dai difensori dell'ambiente, secondo i quali contribuisce all'erosione dei fondali sui quali poggia la Serenissima.

Venezia contro le grandi navi

Venezia contro le grandi navi

TG 20 di sabato 08.06.2019

 
pon/ANSA/ATS
Condividi