Bisognerà presentare una prova di vaccinazione prima dell'imbarco
Bisognerà presentare una prova di vaccinazione prima dell'imbarco (Reuters)

Gli Stati Uniti aprono ai vaccinati

Le restrizioni di viaggio per gli stranieri immunizzati finiranno l’8 novembre

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Chi è completamente vaccinato contro il coronavirus potrà tornare a viaggiare negli Stati Uniti dall’8 novembre. La data è stata decisa dalla Casa Bianca, che metterà così fine alle restrizioni imposte dal marzo del 2020.

Gli stranieri che intendono volare verso gli Stati Uniti dovranno presentare una prova di vaccinazione prima dell’imbarco e un test negativo.

L’entrata per chi non è vaccinato continuerà invece a essere vietata.

Tamponi e viaggi

Tamponi e viaggi

Il Quotidiano di sabato 18.09.2021

 
Reuters/sf
Condividi