Juncker suda
Juncker suda (keystone)

"Gran Bretagna via subito"

Il presidente della Commissione europea Juncker: "Inutile attendere e non sarà un divorzio amichevole"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha espresso questa sera la volontà di iniziare immediatamente il negoziato di abbandono dell’UE da parte del Regno Unito. Lo ha detto venerdì sera durante un’intervista alla televisione di stato ARD.

“I cittadini britannici – ha detto Juncker - hanno deciso ieri che vogliono lasciare l’Unione europea. Per questo non ha alcun senso attendere fino ad ottobre per negoziare i termini della loro partenza”. E ha aggiunto, lapidario: “Mi piacerebbe iniziare immediatamente”.

David Cameron, all’origine del referendum sulla Brexit, aveva annunciato durante la giornata che avrebbe lasciato la presidenza del Governo britannico il prossimo mese di ottobre, lasciando al suo successore il compito di condurre i negoziati per separarsi dall’UE.

“Non è un divorzio amichevole – ha sottolineato il presidente della Commissione – e in ogni caso non era più una stretta relazione amorosa”.

ab/Reuters

Condividi