Sempre più puliti grazie al coronavirus e non solo fuori casa
Sempre più puliti grazie al coronavirus e non solo fuori casa (keystone)

Il Covid fa pulire casa

La vendita di prodotti per l'igiene della casa è fortemente aumentata nel 2020: un'analisi USA mostra un balzo del 52%

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La maggior parte delle persone non ha probabilmente mai pulito la propria casa così intensamente come negli ultimi mesi: negli USA le vendite di prodotti per l’igiene della casa sono aumentate del 52% nel 2020. Stando ai dati raccolti dall’agenzia di ricerche di mercato Nielsen, la progressione del sapone liquido è stata addirittura del 64%. La notizia viene riportata dalla NZZ.

L'importanza che i consumatori stanno dando agli ambiti della pulizia e dell'igiene si riflette anche nelle ultime cifre pubblicate del gigante americano dei beni di consumo Procter & Gamble (P&G): nel quarto trimestre del 2020 il gruppo ha registrato un balzo dei ricavi del 30% nel settore Homecare (prodotti di pulizia) negli USA e oltre il 20% in Europa.

La direzione di P&G è anche fiduciosa sul futuro andamento degli affari: secondo i dirigenti, i consumatori continueranno a dare maggiore importanza alla pulizia e all'igiene anche dopo la fine della pandemia.

L'igiene negli alberghi

L'igiene negli alberghi

TG di lunedì 27.07.2020

 
ats/mrj
Condividi