Il monito di Greta all'ONU

"Noi giovani siamo inarrestabili" ha detto l'attivista svedese dando il via sabato al Youth Climate Summit di New York

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Ieri milioni di persone in tutto il mondo, soprattutto giovani, hanno marciato e chiesto vere azioni sul clima. Abbiamo mostrato che siamo uniti, e che noi giovani siamo inarrestabili".

Con queste parole l'attivista svedese Greta Thunberg ha dato il via al Youth Climate Summit all'Onu, al fianco del segretario generale Antonio Guterres.

(Keystone)

Greta è stata accolta da un'ovazione al Palazzo di Vetro: "Spero sia un successo", ha detto, anticipando che parlerà anche nella sala dell'Assemblea Generale lunedì per il Climate Action Summit.

ATS/SP
Condividi