Manifestazioni in Brasile per chiedere l'impeachment di Dilma Roussef - di Emiliano Guanella

Manifestazioni in Brasile per chiedere l'impeachment di Dilma Roussef - di Emiliano Guanella

In piazza contro la presidente

Centinaia di manifestazioni in Brasile per chiedere l'impeachment di Dilma Rousseff - VIDEO

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Brasile scende di nuovo in piazza contro la corruzione e il governo di Dilma Rousseff (guarda il video in cima all'articolo). Centinaia di migliaia di persone hanno manifestato domenica a Brasilia, Belo Horizonte, Rio de Janeiro e in altre trecento località. Il corteo più grande, un milione di persone secondo gli organizzatori, è stato a San Paolo. I manifestanti appoggiano il giudice Sergio Moro che coordina la maxi inchiesta “Lavajato” sulla corruzione nell’impresa pubblica Petrobras. Iniziato due anni fa, il maggior caso giudiziario della storia brasiliana conta 500 persone indagate, tra cui i dirigenti delle maggiori imprese di costruzione del paese e numerosi politici, compreso l’ex presidente Lula da Silva. Dilma Rousseff deve rispondere ad un processo di impeachment in parlamento che inizierà ad aprile. L’opposizione spera che il clamore popolare legato alle inchieste contribuisca a creare le condizioni politiche per farla cadere prima della fine naturale del suo mandato, nel 2018.

Emiliano Guanella

Dal TG20:

Condividi