In India si dice basta
In India si dice basta (Keystone)

India, l'insicurezza pesa

Gli stupri hanno cambiato l'approccio dei turisti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una volta  viaggiare  in India era facile anche per le donne. Da alcuni anni si  è invece scoperto che può essere molto pericoloso, le violenze sesssuali hanno collocato l'India tra le destinazioni turistiche dove le donne devono fare attenzione più degli gli uomini.

Le cose sono cambiate soprattutto negli ultimi due anni, dopo il drammatico stupro di gruppo subito nel marzo 2013 da una turista svizzera di 39 anni aggredita nel distretto di Datia mentre si trovava in compagnia del marito.

Una tristissima vicenda alla quale ne sono seguite tante altre che hanno ingenerato il cambiamento delle abitudini dei turisti.

 
Condividi