Alcune differenze di vedute, ma l'intesa è salda
Alcune differenze di vedute, ma l'intesa è salda (keystone)

"Insieme per l’Europa"

Merkel e Macron rilanciano l’asse franco-tedesco: "Presto una road-map sull’UE"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lavorare da subito insieme e stabilire una nuova rotta per l’Europa. È questo in estrema sintesi di quanto emerso dall’incontro di lunedì tra il presidente francese Emmanuel Macron e la cancelliera tedesca Angela Merkel.

Entrambi intendono rinforzare la zona euro, anche passando dalla modifica dei trattati europei. "Serve più pragmatismo. Sarò un partner aperto, ma diretto" ha dichiarato Macron. "Ci sono idee condivise e idee diverse" gli ha fatto eco la Merkel.

A breve i due capi di stato vorrebbero affrontare insieme la politica commerciale e fiscale, una revisione della direttiva sui lavoratori distaccati e un diritto d’asilo comune. Macron ha poi spiegato di non auspicare la creazione di Eurobond, invisi ai tedeschi, e neanche la mutualizzazione dei debiti pubblici passati. Al contempo ha però sottolineato la necessità per Bruxelles di avere maggiore capacità finanziaria per investire in progetti comuni.

L’inquilino dell’Eliseo ha poi affermato la necessità di fare riforme economiche e sociali nel suo paese, "non perché lo chiede la Germania, ma perché ne abbiamo bisogno”.

dielle/Reuters/ATS

Condividi