"Iran vuole accordo nucleare"

Lo ha affermato il presidente statunitense Donald Trump in un comizio nel New Hampshire, dove ha parlato anche di dazi ed uso di armi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Iran vuole firmare un nuovo accordo sul nucleare perché le sanzioni stanno pesando sull'economia del Paese: lo ha annunciato giovedì il presidente americano Donald Trump durante un comizio nel New Hampshire.

Sempre da lì ha proseguito affermando che il prossimo turno di colloqui commerciali tra Pechino e Washington, previsto per l'inizio di settembre, è ancora valido e in programma. Si è poi espresso sulle tensioni a Hong Kong, dicendosi molto preoccupato per il rischio di una violenta repressione ed è tornato ad invitare Xi Jinping ad incontrare i manifestanti, che intanto hanno già dichiarato nuove proteste di massa per domenica.

E sulle stragi dovute all'uso di armi ha chiosato: "stiamo lavorando tantissimo per fare in modo di togliere le armi dalle mani di gente pazza, malata mentale, che non dovrebbe avere le armi. Però bisogna ricordare che c'è un problema di malattia mentale che deve essere affrontato: non sono pistole a premere il grilletto, sono le persone che hanno le pistole a premere il grilletto".

sdr
Condividi