Militari in azione (keystone)

Jihadisti in azione in Niger

Un attacco contro il campo militare di Inates, nei pressi del confine col Mali, ha causato oltre 70 morti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Oltre 70 soldati sono morti martedì in un attacco armato di matrice jihadista contro il campo militare di Inates nella regione di Tillaberi, nel Niger occidentale. Stando a quanto reso noto mercoledì dalle autorità locali, decine di persone sono ancora date per disperse.

Gli aggressori, secondo una prima ricostruzione, hanno sabotato i sistemi di comunicazione prima di iniziare l'assalto, che ha anche causato gravi danni materiali all'interno della base.

Lunedì erano stati uccisi tre militari nella regione di Tahoua, nell'ovest del paese. L'esercito aveva reagito annientando 14 terroristi.

Il Niger e altri Stati della regione del Sahel negli ultimi anni sono confrontati con la crescente minaccia dell'autoproclamato Stato islamico e di al Qaida, gruppi attivi soprattutto in Mali ma non in grado di operare attraverso il confine.

ATS/bin
Condividi