Xi Jinping sempre più forte in Cina (keystone)

La Cina continua nel segno di Xi

Il presidente uscente ha ricevuto un inedito e storico terzo mandato consecutivo alla segreteria del partito comunista cinese

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il presidente cinese Xi Jinping ha ricevuto, oggi, domenica, un inedito e storico terzo mandato consecutivo alla segreteria generale del Partito comunista cinese (PCC). Lo ha annunciato lo stesso Xi al termine della prima plenaria del XX Comitato centrale. Xi Jinping resta anche a capo della Commissione militare centrale come commander-in-chief delle forze armate cinesi.

La Cina continuerà "ad aprirsi, perché nessuno può chiudersi", ha detto Xi nel suo primo discorso incontrando i media cinesi e internazionali. “La Cina non può svilupparsi senza il resto del mondo e il mondo ha bisogno della Cina”, ha aggiunto elogiando al contempo i "due miracoli" raggiunti dal Paese: "il rapido sviluppo economico e la stabilità sociale a lungo termine". Xi ha promesso infine che "continueremo il duro lavoro per nuovi obiettivi".

Il nuovo numero due cinese Li Qiang
Il nuovo numero due cinese Li Qiang (keystone)

Il presidente Xi Jinping, 69 anni, ha poi presentato alla stampa i nuovi membri del Comitato permanente, composto da 7 personalità. Il capo del partito di Shangai, Li Qiang diventa quindi il numero due malgrado la disastrosa gestione dei lockdown della megalopoli cinese e dovrebbe diventare il nuovo premier a partire dal prossimo mese di marzo.

RG 12.30 del 23.10.2022 L'intervista a Simona Grano, docente presso l'Istituto di studi sull'Asia orientale dell'Università di Zurigo di Manjula Bhatia
RG 12.30 del 23.10.2022 L'intervista a Simona Grano, docente presso l'Istituto di studi sull'Asia orientale dell'Università di Zurigo di Manjula Bhatia

Anche Ding Xuexiang, segretario privato di Xi Jinping, Li Xi, capo del partito nella provincia meridionale del Guangdong, e Cai Qi, capo del partito a Pechino, entrano a far parte del consesso, nominato dal Comitato centrale (Politburo) del PCC, forte di 24 persone e che per la prima volta da 25 anni è tutto al maschile dopo che l'unica donna presente, Sun Chunlan, ha optato per il pensionamento.  “Sono tutti uomini di Xi, il che dimostra che vuole governare oltre il terzo mandato", quindi dopo il 2027, ha dichiarato Alfred Wu Muluan, esperto di politica cinese presso l'Università Nazionale di Singapore.

Terzo mandato per Xi Jimping

Terzo mandato per Xi Jimping

TG 12:30 di domenica 23.10.2022

 
ATS/AFP/ANSA/Swing
Condividi