Il generale Mark Milley
Il generale Mark Milley (keystone)

"La Cina ha lanciato un missile ipersonico"

Il Pentagono conferma il test effettuato da Pechino lo scorso agosto: “Siamo rimasti sorpresi”

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il generale Mark Milley, il capo di stato maggiore delle forze armate statunitensi, ha confermato mercoledì il lancio da parte della Cina di un missile ipersonico lo scorso mese di agosto. “Siamo rimasti sorpresi da questa operazione”, ha aggiunto in un’intervista diffusa da Bloomberg TV.
La notizia del lancio del missile equipaggiabile con testate nucleari era stata anticipata dal Financial Times a metà ottobre. Il giornale aveva inoltre sottolineato che era stato in grado di fare il giro del mondo, ma che il bersaglio era stato mancato per oltre 30 chilometri.
Pechino aveva tuttavia smentito, dichiarando che si era trattato di “un test di routine di un veicolo spaziale riutilizzabile”.
Milley ha per parte sua aggiunto che gli Stati Uniti stanno lavorando a rafforzare i loro sistemi di difesa e anche a loro progetto di missile ipersonico.

 
ATS/ANSA/ludoC
Condividi