Thomas Oppermann è esasperato
Thomas Oppermann è esasperato (keystone)

La Merkel sotto pressione

Scricchiolii nell'alleanza governativa a causa della politica governativa sui migranti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Questo è l'annuncio della rottura della coalizione: in una coalizione non si scrivono lettere di minaccia, si risolvono problemi". Così Thomas Oppermann, capogruppo del Partito social-democratico al Bundestag, la Camera bassa del Parlamento tedesco, ha commentato la missiva inviata martedì mattina dal Land della Baviera ad Angela Merkel.

E' "insopportabile", per il parlamentare, che gli alleati cristiano-democratici della CDU e della CSU, al potere a Monaco, continuino a ostacolare la politica dell'Esecutivo federale. "Così la soluzione della crisi dei profughi diventa sempre più difficile", ha concluso.

Nello scritto, le autorità regionali minacciano la cancelliera di ricorrere alla Corte costituzionale qualora non dovesse correggere immediatamente le sue decisioni sui migranti.

ANSA/dg

Condividi