Il logo di Google dedicato alla Giornata della Terra
Il logo di Google dedicato alla Giornata della Terra (google)

La Terra (si) celebra

Earth Day, il 22 aprile è la giornata del nostro pianeta; occhi puntati sulla salvaguardia dell'ambiente

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il 22 aprile è la Giornata della Terra. Una giornata – cui oggi aderiscono 175 paesi – voluta dalle Nazioni Unite per celebrare la salvaguardia dell’ambiente e rendere consapevoli della necessità di conservare le risorse naturali del nostro pianeta.

Papa Francesco: "Un giardino da coltivare"

In occasione del 45esimo Earth Day (la sua creazione risale infatti al 1970) si è espresso anche Papa Francesco: “La Terra è l’ambiente da custodire e il giardino da coltivare. La relazione degli uomini con la natura non sia guidata dall’avidità, dal manipolare e dallo sfruttare”.

Diversi eventi sono stati organizzati dappertutto nel mondo: azioni di pulizia, simposii e concerti, per citarne solo alcuni. Nella gallery qui sotto alcune immagini scattate in giro per il globo durante l’Earth Day 2015.

 

Anche Google partecipa

E il motore di ricerca più globale che esista non poteva mancare all’appuntamento: Google ha infatti creato un doodle su misura.

Cliccando sul logo di quello che è diventato uno dei marchi più conosciuti al mondo, gli internauti hanno avuto modo di rispondere a cinque domande di un test, alla fine del quale hanno potuto scoprire quale tipo di animale fossero: tasso del miele, drago di Komodo (o varano), mammuth lanoso, seppia, cicala di mare, gru americana, lontra di mare, corallo, manachino capirosso, ape o pangolino.

Anche la nostra redazione si è cimentata nel test, ma, nonostante risultati differenti, non siamo riusciti a coprire tutte le categorie.

mrj

Il sito ufficiale della Giornata della Terra

 
Condividi