Manifestazione per protestare contro la rielezione di Lukashenko (keystone)

Lukashenko, vittoria confermata

Il presidente bielorusso si porta a casa il sesto mandato con l'80,23% dei voti. Durante i disordini morto un manifestante

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’agenzia di Stato bielorussa Belta ha confermato la vittoria alle presidenziali di Alexander Lukashenko con l’80,23% dei voti. La sua rivale, Svetlana Tikhanovskaïa, ha dal canto suo raccolto il 9,9% delle schede.

Niente da fare per Svetlana Tikhanovskaïa
Niente da fare per Svetlana Tikhanovskaïa (keystone)

Lo scrutinio, tenutosi domenica, è stato caratterizzato da scontri che hanno portato a decine di arresti, dozzine di feriti e che hanno causato la morte di un manifestante, investito da un furgone delle forze dell’ordine.

Lukashenko porta così a casa il suo sesto mandato presidenziale (è al potere dal 1994), nel corso di un’elezione che gli oppositori considerano essere stata truccata.

Intanto i Comitato investigativo bielorusso ha fatto sapere di aver avviato procedimenti penali "per le proteste di massa e la violenza contro le forze dell'ordine". Lo ha detto il capo del comitato Ivan Noskevich, citato dall'agenzia di stampa BelTA.

reuters/mrj

In Bielorussia vince il presidente

In Bielorussia vince il presidente

TG 12:30 di lunedì 10.08.2020

In Bielorussia 3mila arresti

In Bielorussia 3mila arresti

TG 20 di lunedì 10.08.2020

Da Mosca Giuseppe D'Amato

Da Mosca Giuseppe D'Amato

TG 20 di lunedì 10.08.2020

Condividi