Il crollo era avvenuto in piena notte
Il crollo era avvenuto in piena notte (keystone)

Miami, identificata l’ultima vittima

È di 98 morti il bilancio finale del crollo di un edificio affacciato sull’oceano nella località di Surfside

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’ultima vittima del crollo di un edificio a Miami è stata identificata: si tratta di una donna di 54 anni, che da poco aveva traslocato da New York alla Florida. Il bilancio totale sale così a 98 morti, tutti estratti dalle macerie.

L’edificio Champlain Tower South, affacciato sull’oceano nella località di Surfside, meta di moltissimi pensionati e vacanzieri, era crollato lo scorso 24 giugno in piena notte. Non sono ancora chiare le ragioni ma dai primi rilevamenti sembra che vi fossero problemi strutturali e che in diversi punti le fondamenta erano compromesse.

 
 ATS/ludoC
Condividi