Profughi salgono su una nave lunedì mattina
Profughi salgono su una nave lunedì mattina (keystone)

Migranti da Grecia a Turchia

I primi traghetti sono partiti da Lesbo in direzione dei porti turchi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Autobus con a bordo centinaia di migranti che devono essere espulsi dalla Grecia verso la Turchia sono giunti lunedì mattina nei porti delle isole greche di Lesbo e Chios.

 

Sul posto vi sono forze di polizia dell’agenzia di sorveglianza delle frontiere (Frontex). Due navi, con 130 persone a bordo, sono partite all’alba verso le coste turche, dove la prima è approdata attorno alle 8.20.

L'intesa conclusa il mese scorso tra l'UE e Ankara prevede che le autorità turche accettano di riprendere i rifugiati giunti clandestinamente sulle isole greche del Mar Egeo dopo il 20 marzo.

 

In contropartita i turchi hanno ottenuto finanziamenti e la ripresa dei negoziati sull'adesione all'Unione Europea. Inoltre, nel quadro di un programma limitato a 20'000 posti, per ogni siriano respinto dalla Grecia, un altro proveniente dalla Turchia sarà accolto dai Ventotto: un primo gruppo di 16 persone è giunto proprio oggi ad Hannover, in Germania. Un secondo, altrettanto numeroso, era atteso nelle ore seguenti.

afp/mas/pon

Dal TG20.00:

Dal TG12.30:

Condividi