Il confronto fra i manifestanti e la polizia austriaca
Il confronto fra i manifestanti e la polizia austriaca (keystone)

Migranti, scontri sul Brennero

Scontri al valico fra la polizia austriaca e alcuni partecipanti a una dimostrazione a sostegno dei profughi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un tafferuglio è scoppiato oggi, domenica, fra la polizia austriaca e una cinquantina di partecipanti alla marcia indetta da centri sociali al valico del Brennero per contestare le politiche dell'UE sui migranti.

"Rifugiati, benvenuti nell'UE". Una scritta di protesta, sul manto stradale, davanti al cordone formato dai poliziotti austriaci (keystone)

Gli scontri, con lanci di sassi e bengala, si sono verificati all'arrivo dei dimostranti sul versante austriaco della frontiera. Cinque agenti hanno riportato ferite e alcuni dei manifestanti sono stati fermati dalle forze dell'ordine.

L'insegna di ingresso in Austria, al valico del Brennero, vandalizzata dai dimostranti
L'insegna di ingresso in Austria, al valico del Brennero, vandalizzata dai dimostranti (keystone)

Alla protesta, che in territorio italiano si era invece svolta in tutta regolarità e senza incidenti, hanno preso parte centinaia di giovani provenienti da Italia, Austria e Germania.

Red.MM/ARi

 

 

Condividi