Milano antismog (e "antibionde")

La proposta del sindaco Giuseppe Sala: "Entro il 2030 divieto di fumo all’aperto in tutta la città"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Milano, entro il 2030, diventerà una città dove è vietato fumare all’aperto. Questa la proposta del sindaco, Giuseppe Sala, durante l’incontro del sabato con i cittadini nel quartiere Isola. Il politico ha anche annunciato che a breve nelle fermate degli autobus, dei tram o durante le code per i servizi pubblichi sarà proibito fumare.

Il provvedimento sarà inserito all’interno del nuovo piano Aria e Clima che dovrà però essere approvato e discusso dal Consiglio comunale entro marzo.

Smog e divieti sono stati un tema centrale in queste settimane nella metropoli italiana. Tra le altre misure di cui si è parlato, c’è il cambio di tutte le caldaie dei condomini che sono ancora alimentate a gasolio. A muoversi anche le università: in Statale e alla Bicocca è già vietato il fumo nei cortili.

ANSA/Gis/FD
Condividi