Nebbia... come se piovesse

È densissima, e con tutti i disagi che ne derivano per il traffico stradale, quella che sta coprendo alcune regioni della Cina

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Cina, in questi ultimi giorni, non fa parlare di sè solo per le temute conseguenze dell'epidemia di coronavirus. Vaste regioni della Repubblica popolare - dove l'inquinamento atmosferico raggiunge notoriamente soglie assai pronunciate - sono infatti alle prese con banchi di nebbia fittissima: di una densità tale da creare ormai notevoli disagi per la circolazione stradale.

È una coltre davvero impressionante quella che attualmente ricopre le province di Hebei e di Jiangtsu, situate rispettivamente nel nord e nell'est del Paese. In una contea la visibilità si è ridotta a meno di una decina di metri, paralizzando il traffico sulle strade e obbligando le autorità a disporre controlli supplementari per disciplinarlo. In una città, quella di Huaian, ben 5 superstrade all'interno dell'agglomerato sono state chiuse alla circolazione.

EBU/ARi

Condividi