Donald Tusk e Alexis Tsipras al termine dell'incontro
Donald Tusk e Alexis Tsipras al termine dell'incontro (keystone)

"Non venite in Europa"

Donald Tusk, presidente del Consiglio europeo, discute ad Atene della crisi migratoria

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Donald Tusk ha incontrato oggi, giovedì, il primo ministro greco Alexis Tsipras ad Atene, per cercare di districare la non facile situazione legata alla crisi migratoria. Il presidente del Consiglio europeo ha lanciato un appello alle persone in fuga: "Non venire in Europa, non mettete a rischio i vostri soldi e le vostre vite poiché significa giocarsi tutto per non avere niente".

"Non escluderemo Atene da Schengen, anzi. L'UE darà una mano per far fronte a questa emergenza", ha dichiarato l'alto funzionario dopo l'incontro con il leader ellenico, proprio nell'imminenza del summit straordinario con la Turchia che si terrà lunedì a Bruxelles. "Dobbiamo evitare le divisioni tra noi, perché non ci portano alla soluzione. Rispettare le regole di Schengen non risolverà la crisi migratoria, ma senza di esse non abbiamo alcuna possibilità di risolverla".

Tusk in settimana ha già visitato Vienna, Lubiana, Zagabria e Skopje. Dopo aver fatto tappa in Grecia, si recherà a Istanbul, Ankara e Belgrado.

ATS/px

Dal TG20:

Nuovo Vertice UE sui migranti

Nuovo Vertice UE sui migranti

TG 20 di giovedì 03.03.2016

 
Condividi