Una vittoria schiacciante grazie all'ottima gestione della crisi pandemica (keystone)

Nuova Zelanda, stravince Ardern

Trionfo elettorale dopo i successi del suo Governo nella lotta alla pandemia. Maggioranza assoluta in Parlamento

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La premier neozelandese Jacinda Ardern ha trionfato sabato alle elezioni generali (da lei stessa denominate “elezioni del Covid”), grazie ai voti raccolti dal suo partito laburista. Un trionfo dovuto al successo avuto dal Governo nella lotta contro la pandemia (il Paese di 5 milioni di abitanti ha registrato soltanto 25 decessi legati al virus). La strategia neozelandese è stata elogiata dall’OMS.

Dopo il conteggio del 95% dei voti, i laburisti erano in vantaggio con i 49% delle schede, il che, stando alle proiezioni, permetterebbe loro di occupare 64 dei 120 seggi in Parlamento.

Nessun partito ha mai ottenuto la maggioranza assoluta dopo la riforma del sistema elettorale nel 1996: tutti i primi ministri degli ultimi 24 anni hanno sempre dovuto governare in coalizione.

afp/mrj

Nuova Zelanda, rieletta Ardern

Nuova Zelanda, rieletta Ardern

TG 20 di sabato 17.10.2020

Condividi