L'ambasciatrice statunitense alle Nazioni Unite Nikki Haley
L'ambasciatrice statunitense alle Nazioni Unite Nikki Haley (keystone)

Nuove sanzioni contro Pyongyang

Il Consiglio di sicurezza dell'ONU, all'unanimità, ha approvato restrizioni sull'importazione di petrolio

Il Consiglio di sicurezza dell’ONU ha adottato venerdì, all’unanimità, grazie al sostegno della Cina, nuove sanzioni contro la Corea del Nord. Sono state decise in particolare restrizioni sulle spedizioni marittime e sulle importazioni di petrolio, indispensabile per il programma missilistico e nucleare della Repubblica popolare.

I provvedimenti sono stati proposti dagli Stati Uniti. “Sono le sanzioni più forti di sempre; Pyongyang ha scelto l’isolamento”, ha dichiarato l’ambasciatrice statunitense alla Nazioni Unite, Nikki Hakey.

AFP/ANSA/ludoC

Condividi