L'albergo, frequentato da occidentali, ha 147 camere. Non si sa quante persone ci fossero all'interno
L'albergo, frequentato da occidentali, ha 147 camere. Non si sa quante persone ci fossero all'interno (reuters)

Ouagadougou, almeno 20 morti

Assalto delle forze speciali a un hotel preso di mira da al Qaida nel Maghreb islamico

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È di almeno 20 morti e una trentina di feriti il bilancio dell'attacco terroristico iniziato venerdì sera a Ouagadougou, capitale del Burkina Faso, dove estremisti islamici hanno preso d'assalto l'Hotel Splendid, frequentato da occidentali e da personale dell'ONU, e il vicino Cappuccino Cafè. Una decina di cadaveri è stata trovata sulla terrazza del locale.

 

Nella notte è scattato il blitz delle forze di sicurezza, che ha portato alla liberazione di una trentina di ostaggi fra cui il ministro del lavoro Clément Sawadogo, ma non si sa con precisione quante persone si trovassero all'interno. I terroristi hanno piazzato trappole esplosive per rallentare l'avanzata dei soldati.

 

L'operazione è ancora in corso e sul posto sono presenti anche militari francesi. I pompieri sono riusciti a spegnere un incendio scoppiato nella hall dell'albergo.

Le forze speciali hanno dato l'assalto nella notte
Le forze speciali hanno dato l'assalto nella notte (keystone)

L'attacco è stato rivendicato da al Qaida nel Maghreb islamico, meno di due mesi dopo un episodio analogo nel Mali.

pon/AFP/Reuters

Condividi