La speaker della Camera, Nancy Pelosi (keystone)

Pelosi all'attacco di Trump

La speaker della Camera: "Il presidente degli Stati Uniti non è al di sopra della legge. I tentativi di nascondere la verità sono ostruzioni"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Trump "non è al di sopra della legge: la Casa Bianca sappia che i continui tentativi di nascondere la verità sull'abuso di potere saranno considerati un'ulteriore prova di ostruzione alla giustizia": così la speaker della Camera, Nancy Pelosi, dopo che il presidente statunitense Donald Trump ha annunciato che non collaborerà con l'indagine sull'impeachment.

Le accuse e la testimonianza bloccata

L'inchiesta, secondo l'amministrazione Trump, è solo un tentativo dei democratici di "capovolgere il risultato delle elezioni del 2016 privando gli americani del presidente che hanno liberamente scelto". Un messaggio racchiuso in una lettera di otto pagine inviate dalla Casa Bianca alla speaker della Camera. La missiva segue la decisione di Trump di bloccare la testimonianza a Capitol Hill dell'ambasciatore statunitense alla UE, Gordon Sondland, tra i finanziatori di Trump e figura chiave della vicenda.

Impeachment, parla l'esperto

Impeachment, parla l'esperto

TG 20 di mercoledì 02.10.2019

L'Ucrainagate

La decisione ha indignato i democratici, che la ritengono un "ulteriore atto di ostruzione della giustizia", reato anch'esso da impeachment, e vogliono ora convocare l'ambasciatore usando lo strumento del mandato (subpoena). Mandato già emesso nei giorni scorso nei confronti della Casa Bianca, del dipartimento di Stato e del Pentagono perché consegnino tutti i documenti relativi alle pressioni di Trump sul presidente ucraino per far indagare Joe Biden (rivale politico di Trump e tra i favoriti alle primarie democratiche), forse in cambio dello sblocco degli aiuti militari e di una visita alla Casa Bianca.

"Gli americani vogliono l'inchiesta"

Il 55% degli americani, intanto, si dice favorevole all'inchiesta, secondo un ultimo sondaggio Nbc-Wsj.

ATS/M. Ang.
Condividi