I Mirage e i Rafale pronti a colpire
I Mirage e i Rafale pronti a colpire (keystone)

"Più bombardamenti"

Il presidente francese François Hollande ordina di intensificare le operazioni contro lo Stato islamico

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

François Hollande ha ordinato di intensificare i bombardamenti aerei contro l’organizzazione Stato islamico in Siria e Iraq. Lo ha reso noto giovedì l’Eliseo al termine del consiglio di difesa.

“Il presidente francese ha dato le necessarie istruzioni per intensificare le operazioni militari in corso”, si legge in un comunicato stampa.

Dopo gli attentati di venerdì scorso a Parigi, che hanno causato 129 morti e centinaia di feriti, alcuni gravissimi, le forze aeree francesi hanno colpito le postazioni del gruppo estremista islamico nei due paesi arabi, soprattutto a Raqqa, capitale di fatto del sedicenti Califfato.

Hollande chiede inoltre al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di autorizzare "tutte le misure necessarie" alla battaglia contro contro lo Stato islamico. Una bozza di risoluzione messa a punto da Parigi sarà presentata ai 15 membri dell'organismo del Palazzo di vetro.

AFP/ludoC

La nostra diretta: Massima allerta in Europa

Il nostro dossier: La guerra di Parigi

La scheda: Da dove vengono i jihadisti?

Condividi