I malcontenti degli americani proseguono dalla morte di George Floyd
I malcontenti degli americani proseguono dalla morte di George Floyd (Keystone)

Portland, la polizia si ritira

La governatrice dell'Oregon Kate Brown annuncia che le prime forze federali si ritireranno nelle prossime ore, ma la certezza non è "totale"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La governatrice dell’Oregon ha annunciato mercoledì sera che un’unità della polizia federale americana ha accettato di ritirarsi da Portland, benché rappresentanti delle autorità abbiano dichiarato che gli agenti sarebbero rimasti presenti nella metropoli fino a quando il clima non fosse migliorato, dopo svariate settimane di scontri tra tutori dell’ordine e manifestanti.

USA, nuove proteste nel fine settimana

USA, nuove proteste nel fine settimana

TG 12:30 di lunedì 27.07.2020

 

Kate Brown ha dichiarato che il vicepresidente americano Mike Pence aveva accettato un ritiro “a fasi” della presenza di agenti federali che ha suscitato un vero conflitto tra i sindaci democratici e il presidente repubblicano Donald Trump sul ricorso a forze federali nelle loro località. In un comunicato ha precisato che il progetto prevede che le forze dell’ordine poste a protezione di un tribunale federale di Portland avrebbero lasciato il centro cittadino a partire dalle prossime ore.

Il Dipartimento della sicurezza nazionale degli Stati Uniti ha dal canto suo sottolineato che gli ufficiali di polizia sarebbero rimasti vicino alla Corte federale fino a quando non vi fosse stata la certezza del buon esito del piano citato dalla Brown.

Reuters/EnCa
Condividi