500'000 siriani hanno raggiunto l'Europa da inizio anno
500'000 siriani hanno raggiunto l'Europa da inizio anno (keystone)

Profughi, l'aiuto di Obama

Washington pronta a farsi carico di 10'000 rifugiati siriani nel 2016 - In Europa l'esodo continua

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il presidente Barack Obama ha ordinato all’amministrazione statunitense di prepararsi ad accogliere almeno 10'000 rifugiati siriani nel 2016. La decisione fa seguito ai numerosi appelli lanciati da più parti affinché Washington si faccia carico di parte dei migranti che fuggono il conflitto nel paese mediorientale. Dall’inizio della guerra in Siria, gli Stati Uniti hanno dato asilo a 1'500 profughi.

Il presidente Obama con il segretario di Stato John Kerry
Il presidente Obama con il segretario di Stato John Kerry (keystone)

Dal 2011, gli Stati che confinano con la Siria hanno da parte loro dato asilo a oltre 4 milioni di persone: 1,9 milioni in Turchia, 1,1 milioni in Libano, 629'000 in Giordania, 250'000 in Iraq, 132'000 in Egitto e circa 24'000 nel Nord Africa. Dall’inizio di quest’anno sono invece circa 500'000 i siriani che hanno raggiunto i paesi dell’Unione europea.

ANSA/Reuters/ludoC

dal telegiornale

 

Condividi