Bernie Sanders e la sua rivale, Hillary Clinton
Bernie Sanders e la sua rivale, Hillary Clinton (keystone)

Sanders e Trump in vantaggio

Primarie in New Hampshire: sondaggi premiano il democratico "socialista" e l'outsider repubblicano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il candidato per la nomination democratica alla Casa Bianca, Bernie Sanders, e l'outsider repubblicano Donald Trump volano nei primi sondaggi in New Hampshire, dopo i caucus in Iowa vinti, lo ricordiamo, in campo democratico da Hillary Clinton su Sanders per un soffio (49,8% contro 49,6%) e in campo repubblicano da Ted Cruz (27,7%) su Trump (24,3%).

Il "socialista" Sanders, in New Hampshire, mantiene un vantaggio di 20 punti percentuali (al 58%) sulla rivale Hillary Clinton (ferma al 38%), mentre Trump resta in testa con il 29% sul senatore della Florida Marco Rubio, che scavalca con il 18% il collega del Texas, Ted Cruz (13%).

Sanders si aggiudica, nei confronti della rivale, anche il primato della raccolta fondi.Il senatore del Vermont ha raccolto oltre 20 milioni di dollari in gennaio (e altri 3 in questi primi giorni di febbraio), contro i 15 dell'ex segretaria di Stato.

ATS/M.Ang.

Dal TG 12.30:

Sanders tallona Hillary

Sanders tallona Hillary

TG 12:30 di sabato 06.02.2016

Condividi