Tsahal: ''I razzi non hanno colpito i nostri velivoli''
Tsahal: ''I razzi non hanno colpito i nostri velivoli'' (keystone)

Siria: "colpito aereo israeliano"

Lo Tsahal tuttavia smentisce: "Due razzi sono stati lanciati ma non hanno colpito l'obiettivo"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’esercito siriano ha annunciato di aver abbattuto nel sud-ovest del paese un caccia e un drone israeliani. Lo ha reso noto l’agenzia ufficiale Sana, che cita un comunicato delle forze armate di Damasco nel quale viene precisato che il fatto è avvenuto martedì mattina a sud-ovest di Qunaytra, capoluogo dell’omonima regione confinante con le Alture del Golan, controllate da Israele.

Poco dopo la diffusione della notizia, lo Tsahal ha però smentito l’abbattimento: "Due missili sono stati lanciati in direzione degli apparecchi, senza però riuscire a colpirli".

L’esercito con la stella di Davide stava effettuando in quel momento dei raid contro posizioni dell’artiglieria siriana in seguito al lancio di una granata proprio nel Golan.

afp/reuters

Condividi