Dalla fine del 2018 queste traversate illegali della Manica si sono moltiplicate
Dalla fine del 2018 queste traversate illegali della Manica si sono moltiplicate (Keystone)

Soccorsi 159 migranti

Otto imbarcazioni intercettate sul litorale francese - Presenti anche 10 bambini e una donna incinta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Giovedì sono stati soccorsi al largo della costa tra Boulogne-sur-Mer e Dunkerque, nel nord della Francia, 159 migranti che stavano provando a raggiungere le coste britanniche su otto imbarcazioni. Tra questi c'erano 10 bambini e una donna incinta.

Le operazioni di salvataggio sono state dirette dal centro regionale di sorveglianza e sono state eseguite in diverse tappe. Diverse persone sono state tratte in salvo in stato di ipotermia, scrivono le autorità.

Dalla fine del 2018, queste traversate illegali della Manica si sono moltiplicate nonostante i ripetuti avvertimenti delle autorità sui pericoli naturali. Solo l'anno scorso, più di 9'500 persone hanno cercato di guadare lo stretto. Un numero quadruplicato rispetto al 2019. Nove persone sono state registrate come morte o scomparse.

 
Condividi