Rimossi anche i fucili giocattolo
Rimossi anche i fucili giocattolo (keystone)

Stretta di Walmart sulle armi

La catena di negozi non le venderà più ai minori di 21 anni; la decisione è stata presa in seguito alla strage di Parkland

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La catena statunitense Walmart ha annunciato mercoledì che non venderà più armi e munizioni ai minori di 21 anni. Il colosso delle vendite si impegna anche a rimuovere i fucili giocattolo che somigliano ad armi da assalto dal suo sito internet.

La decisione arriva dopo le polemiche seguite alla strage del liceo di Parkland, in Florida, avvenuta lo scorso 14 febbraio, quando il 19enne Nikolas Cruz è entrato nella scuola armato con un fucile da assalto AR-15 e ha ucciso 17 persone.

Mercoledì anche Dick's, una delle più importanti catene per la vendita di attrezzature sportive, ha deciso di bloccare con effetto immediato la vendita di fucili d'assalto.

ATS/AP/eb

In diretta da Washington

In diretta da Washington

TG 20 di giovedì 01.03.2018

USA, armi a 21 anni

USA, armi a 21 anni

TG 12:30 di giovedì 01.03.2018

Condividi