Foto Archivio (Ansa)

Terremoto in Iran

Il sisma, di magnitudo 5.8, è stato registrato in una cittadina al confine con l'Afghanistan

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una scossa di magnitudo 5.8 è stata avvertita a Sagan, una città di circa 10'000 abitanti nel nord est dell'Iran, al confine con l'Afghanistan.  A darne notizia è stata la TV di Stato, precisando che non si hanno al momento notizie di feriti o danni.

Il sisma si è verificato ad una profondità di soli 8 chilometri e ha coinvolto un'area abbastanza ampia. Il capo dei soccorsi della Mezzaluna Rossa ha riferito che circa 14 paesi hanno avuto danni ma molto limitati, aggiungendo che non vi sono vittime.

L'Iran è uno degli Stati più a rischio sismico: nel 2003 un forte terremoto nella provincia di Kerman, con un magnitudo 6.6, ha ucciso 31'000 persone e rasa al suolo l'antica città di Bam.

 

ATS/sdr
Condividi