Agenti tedeschi (immagine d'archivio)
Agenti tedeschi (immagine d'archivio) (keystone)

Terrorismo, nuovi arresti

La polizia ha fermato sette persone in Germania. Ancora braccato Salah Abdeslam

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La polizia tedesca ha messo a segno una serie di arresti in relazione agli attentati di Parigi nella giornata di martedì. In totale sono sette le persone fermate.

I primi tre arresti sono stati effettuati nel mattino ad Alsdorf, nei pressi di Aquisgrana. Il giornale locale "Aachener Nachrichten" ha reso noto che gli arresti sono avvenuti alle 9.30. Un testimone, citato dai media, ha dichiarato che gli arresti sarebbero avvenuti dopo la visita a un job center. La polizia tedesca, nel corso del pomeriggio, ha comunicato di aver arrestato altre quattro persone nella regione.

 

Nel frattempo emergono altri particolari dopo l'interrogatorio ai due uomini fermati in Belgio, a Molenbeek. Il giornale fiammingo Het Nieuswblad, scrive che Mohamed Amri e Hamza Attou, avrebbero fornito informazioni contraddittorie. Ma uno di loro, Attou, avrebbe detto che il latitante Salah Abdeslam, cittadino francese, figura chiave negli attentati, di ritorno da Parigi, sabato sera, sarebbe stato accompagnato nei pressi dello stadio Re Baldovino, dove oggi (martedì) si sarebbe dovuta giocare la partita Belgio-Spagna, poi annullata per motivi di sicurezza.

ATS/M.Ang.

Condividi