Se il collegio elettorale certificherà la vittoria di Biden, Trump dice che lascerà la Casa Bianca (keystone)

Trump pronto a cedere

Lascerà la Casa Bianca a Biden se il collegio elettorale, che si riunirà il prossimo 14 dicembre, ne certificherà la vittoria

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Donald Trump ha annunciato che lascerà la Casa Bianca se il collegio elettorale, che si riunirà il prossimo 14 dicembre, certificherà la vittoria di Joe Biden. Il presidente statunitense in carica ha poi spiegato che sarebbe difficile per lui concedere la vittoria al rivale in base alle attuali circostanze, insistendo nuovamente su brogli elettorali.

Trump ha infine annunciato che la prossima settimana andrà in Georgia per sostenere i due candidati repubblicani nei ballottaggi di gennaio per il Senato.

Intanto CBS News ha reso noto che il ticket presidenziale Joe Biden-Kamala Harris ha passato la soglia degli 80 milioni di voti (80'026’721), un record assoluto per un presidente eletto degli Stati Uniti, mentre il conteggio delle presidenziali non è ancora del tutto terminato. Trump dal canto suo, con i suoi 73'890’295 voti finora convalidati sarebbe sarebbe secondo in assoluto. Detentore della "medaglia di bronzo” nella storia americana è Barack Obama, che nell'elezione al primo mandato nel 2008 ottenne 69,5 milioni di preferenze. L'emittente ha poi ricordato che quest'anno hanno votato 159 milioni di persone, il 66,7% del totale: un'affluenza che non si registrava dal 1900.

Trump, prima timida ammissione

Trump, prima timida ammissione

TG 12:30 di venerdì 27.11.2020

 
ats/mrj
Condividi