A Chicago
A Chicago (reuters)

USA, sì ai matrimoni gay

Le unioni legali in tutto il paese - La decisione storica della Corte suprema statunitense

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Corte suprema degli Stati Uniti ha riconosciuto la legalità dei matrimoni omosessuali a livello nazionale. La decisione è definita storica. Sino ad oggi le unioni tra persone dello stesso sesso potevano avvenire in 37 Stati e nel distretto della Columbia. I nove giudici della più alta istanza del paese hanno votato: cinque a favore e quattro contrari. Il presidente Barack Obama ha espresso la sua soddisfazione attraverso un tweet con hastag #LoveWins.

 

Reuters/AlesS

 

Dal TG20:

Il commento del nostro corrispondente

Il commento del nostro corrispondente

TG 22:37 di venerdì 26.06.2015

 

Condividi