Un contratto per la senzatetto

Le immagini della 52enne Emily Zamourka che canta nella metropolitana di Los Angeles, avevano fatto il giro del mondo; ora arriva la svolta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le immagini di Emily Zamourka, senzatetto 52enne, che canta un'aria di Puccini nella metropolitana di Los Angeles, avevano fatto il giro del mondo, e questa fama inaspettata le ha portato fortuna. Non solo ha potuto esibirsi sabato su un palco, ma ha anche firmato un contratto con una prestigiosa major.

Ad offrirle il lavoro è stato Joel Diamond, produttore nominato già due volte ai Grammy Awards. La proposta è giunta alla fine di una sua performance durante la manifestazione "Little Italy" nel quartiere San Pedro di Los Angeles, un'esibizione fortemente voluta da un consigliere della città.

La cantante russa, immigrata negli Stati Uniti, era stata filmata da un ufficiale delle forze dell'ordine. Il video è stato poi pubblicato sull'account Twitter del dipartimento diventando virale, ricevendo un'attenzione globale e molte donazioni spontanee sul sito GoFundME.

EBU/Bleff
Condividi