Il presidente statunitense Donald Trump
Il presidente statunitense Donald Trump (keystone)

Un libro mette in croce Trump

Il giornalista Wolff ha sentito 200 fonti: "Il presidente inadeguato, disinformato, deriso alle spalle dai consiglieri". Casa Bianca: "Solo fantasie"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La stampa americana ha diffuso nuove anticipazioni del libro "Fire and fury, inside the Trump White House", frutto delle rivelazioni fatte dall'ex stratega di Donald Trump, Steve Bannon, al giornalista Michael Wolff. Da quanto finora rivelato del volume in uscita venerdì, emerge un ritratto impietoso (con oltre 200 fonti, anche interne) del caos che regna alla Casa Bianca, dell'ambiziosa famiglia del tycoon e di un presidente inadeguato, disinformato, deriso alle spalle dai suoi stessi consiglieri che lo dipingono come un "idiota circondato da clown".

Nel libro viene svelato che Melania e il marito, ai ferri corti, dormirebbero in camere separate, e viene riportato il giudizio tutt'altro che lusinghiero ancora di Bannon sulla figlia prediletta, Ivanka: "Stupida come un mattone", eppure con mire presidenziali. Per questo i legali di Donald Trump hanno scritto all'autore e all'editore del volume, chiedendo di bloccarne l'imminente pubblicazione sotto la minaccia di una causa per diffamazione. La portavoce della Casa Bianca ha ribadito che il libro è "completa fantasia", "pieno di bugie ridicole".

ATS/M. Ang.

Condividi