Il convoglio in partenza da Vienna
Il convoglio in partenza da Vienna (reuters)

Un "passaggio" ai profughi

Attivisti tedeschi e austriaci in Ungheria per accompagnare i migranti in Europa occidentale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un convoglio di macchine guidate da centinaia di attivisti tedeschi e austriaci è entrato domenica in Ungheria con l’obiettivo di accompagnare i migranti che a piedi tentano di raggiungere l’Europa occidentale. La polizia magiara ha avvertito che chi partecipa all’iniziativa rischia di incorrere nella violazione delle leggi sul traffico di esseri umani.

In cammino verso la speranza
In cammino verso la speranza (reuters)

Allo stesso tempo, però, bus e treni speciali sono stati organizzati per portare i profughi a Vienna e poi in Germania dove, secondo fonti ufficiali, sono arrivati sabato 8'000 richiedenti l’asilo. Tra i 5'000 e 10'000 erano attesi domenica.

Il Governo austriaco ha annunciato intanto che tornerà gradualmente a controllare i rifugiati in arrivo dal Medio Oriente, "per tornare a una situazione di normalità da una di emergenza", ha detto il cancelliere Werner Faymann.

reuters/ZZ

Dal TG20:

Gara di solidarietà

Gara di solidarietà

TG 22:37 di domenica 06.09.2015

 

Condividi