Una ripartenza al trotto

Lo sport torna in Danimarca con la Copenaghen Cup - I cavalli in pista a maggio - È la prima manifestazione pubblica nel paese

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Riparte lo sport in Danimarca dopo l’interruzione totale causata dal Coronavirus. I danesi riprendono le competizioni professionistiche, in un’atmosfera surreale, dandosi letteralmente all’ippica, perché a metà maggio, rigorosamente a porte chiuse, ossia senza pubblico e stand commerciali, si svolgerà la Copenaghen Cup, tradizionale evento equestre che si ripete ciclicamente ogni anno dal 1928.

Le autorità hanno autorizzato la manifestazione secondo i criteri stabiliti per la lotta contro il Covid-19. La gara si svolge sul circuito della città di Charlottenlund, sull’isola di Zealand, la più grande del paese, su una distanza di poco più di 2 chilometri. La Copenaghen Cup, come da consuetudine, si sarebbe dovuta tenere nel secondo fine settimana di giugno. Quest’anno è stata anticipata alla metà del mese di maggio, forse per mostrare che tornare alla normalità, con nuove regole di convivenza civile, è possibile, in tempi rapidi.

OrtellRO
Condividi