Un pallone gonfiabile rappresenta il premier Boris Johnson vincente ad Hartlepool (keystone)

Una vittoria storica per i Tories

Il partito conservatore di Boris Johnson conquista una roccaforte laburista nelle elezioni locali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I conservatori di Boris Johnson hanno conquistato una roccaforte laburista nel nord-est dell'Inghilterra in un'elezione locale che è diventata un test di potere e unità nel Regno Unito.

I Tories infatti sono riusciti ad eleggere un deputato a Hartlepool - la candidata Jill Mortimer - per la prima volta dopo 57 anni, infliggendo un vero schiaffo al partito Labour e al suo leader, Keir Starmer.

Questa vittoria rafforza i conservatori che già nelle legislative del 2019 avevano preso il "muro rosso" laburista, ovvero l’insieme di regioni del nord dell'Inghilterra colpite dalla deindustrializzazione e favorevoli alla Brexit.

Il primo ministro britannico ha dunque superato senza intoppi il suo primo test elettorale dopo il crollo dei conservatori alle elezioni generali e l'entrata in vigore della Brexit.

Nel Regno Unito, giovedì si è votato anche per eleggere i Parlamenti di Scozia e Galles e per rinnovare molte amministrazioni locali. Si attende anche l'esito per le elezioni del sindaco di Londra.

AFP/eb
Condividi