La legge è stata adottata nel dicembre del 2013
La legge è stata adottata nel dicembre del 2013 (reuters)

Uruguay, "erba" a tonnellate

Il paese sudamericano si prepara a una grande produzione di cannabis, recentemente legalizzata

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’Uruguay ha l’obiettivo di produrre da 6 a 10 tonnellate di cannabis all’anno per poter rifornire le farmacie del paese. Lo ha comunicato venerdì alla stampa Milton Romani, segretario generale del Consiglio nazionale sulle droghe.

"Tutto è quasi pronto per cominciare la produzione", ha detto. "Deve solo essere migliorato il software del registro sul quale verranno iscritti i rivenditori e i produttori autorizzati e bisognerà definire quali imprese si occuperanno del trasporto".

Lo stupefacente sarà venduto a 1,4 dollari al grammo
Lo stupefacente sarà venduto a 1,4 dollari al grammo (reuters)

La legge adottata nel 2013 che ha permesso allo Stato di rilasciare licenze per la produzione e commercializzazione di marijuana (anche per uso ricreativo) ha come obiettivo anche quello di togliere un mercato ai narcotrafficanti. Nelle casse pubbliche finirà dal 10 al 13% del ricavato della vendita dello stupefacente, che sarà acquistabile a 1,4 dollari al grammo.

afp/ZZ

Condividi