Filippo Grandi durante il suo primo discorso nella sua nuova funzione
Filippo Grandi durante il suo primo discorso nella sua nuova funzione (reuters)

"Vanno accolti più profughi"

È l’auspicio di Filippo Grandi, nuovo Alto commissario dell’ONU per i rifugiati

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I Governi devono accogliere attivamente più profughi. È quanto auspicato dal nuovo Alto commissario dell’ONU per i rifugiati Filippo Grandi durante il suo primo discorso nell’ambito della sua nuova funzione.

"Dobbiamo incoraggiare gli Stati a facilitare la partenza dei rifugiati dai paesi vicini alle zone di conflitto", ha indicato, riferendosi in particolar modo alle aree limitrofe alla Siria.

Quest’ultimo sarebbe un metodo per evitare l’importante flusso di migranti che attraversano il Mediterraneo grazie ai trafficanti. "I criminali fanno il lavoro al nostro posto e noi non lo facciamo nel modo giusto", ha insistito Grandi che chiede all’UE di adottare un miglior sistema di ripartizione di chi cerca rifugio all’interno dei suoi confini. "L’Europa deve dare l’esempio ad altre regioni che la considerano un modello per la gestione dei rifugiati", ha detto.

ats/ZZ

Dal TG20:

Il nuovo Alto Commissario dell'UNHCR

Il nuovo Alto Commissario dell'UNHCR

TG 20 di giovedì 07.01.2016

Condividi