Il Mobile World Congress di Barcellona è stato annullato
Il Mobile World Congress di Barcellona è stato annullato (keystone)

Virus, tra paure e ottimismo

La fiera di telefonia mobile di Barcellona è stata annullata. La Cina è fiduciosa, mentre l'OMS invita alla prudenza

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Mobile World Congress, grande fiera di telefonia mobile in programma per fine febbraio a Barcellona, è stata annullata a causa dei timori per il coronavirus. Lo ha deciso la GSMA, l'Associazione mondiale degli operatori delle telecomunicazioni, organizzatrice dell'evento, al termine di una lunga riunione. Il CEO dell'associazione John Hoffman ha spiegato che l'epidemia ha reso "impossibile" organizzare l'evento. Di parere diverso le autorità sanitarie spagnole, secondo cui non ci sono rischi sufficienti per arrivare a cancellare la fiera.

Per precauzione è stato rinviato a data da destinarsi il Gran Premio di Formula 1 di Cina, in agenda il 19 aprile.

Il coronavirus rallenta

Il coronavirus rallenta

TG 20 di mercoledì 12.02.2020

 

Cina ottimista, ma l'OMS invita alla prudenza

Il presidente cinese Xi Jinping ha considerato positivamente l'evoluzione nella lotta all'epidemia. Sembra infatti consolidarsi la tendenza al ribasso nelle nuove infezioni, anche se l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha invitato in serata alla prudenza, affermando che al momento non è possibile stabilire quando finirà l'epidemia.

"L'epidemia deve continuare ad essere un urgenza", ha dichiarato alla stampa il direttore dell'OMS Tedros Adhanom Gebreyesus, a conclusione di un vertice internazionale di specialisti tenutosi a Ginevra.

ATS/Bleff
Condividi