I due giovani parigini sopravvissuti alla serata al bar Carillon
I due giovani parigini sopravvissuti alla serata al bar Carillon (RSI/Mattei)

Vivere in una Parigi surreale

Le testimonianze raccolte dalla RSI dalla sera di venerdì, la sera della mattanza

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Alessandro Grandesso e Davide Mattei sono giornalisti, corrispondenti da Parigi. Geremia Cometti e Igor Ponti sono due giovani ticinesi che, come tanti altri, a Parigi sono per motivi di lavoro, di studio. Ciascuno di loro ha vissuto e ci ha raccontato la propria storia. Ve le riproponiamo nel secondo giorno di lutto nazionale della Francia.

Geremia Cometti
Geremia Cometti (RSI)
Il fotografo Igor Ponti
Il fotografo Igor Ponti (RSI)

La sera di venerdì 13 novembre Grandesso era allo Stade de France. Mattei a casa.

Poi, Mattei, sabato 14 novembre, ha incontrato due "sopravvissuti" della serata con gli amici al bar.

I testimoni degli attacchi

I testimoni degli attacchi

TG 20 di sabato 14.11.2015

Red. MM

Condividi