Alle urne ha partecipato oltre il 71% della popolazione (Keystone)

Vola l'opposizione a Hong Kong

I candidati del movimento pro democrazia hanno conquistato quasi il 90%dei seggi alle elezioni distrettuali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un risultato senza precedenti a Hong Kong, il fronte pro democrazia ha ottenuto un grande successo alle elezioni distrettuali conquistando quasi il 90% dei seggi (ancora in corso l'assegnazione di due seggi), elezioni che servivano a misurare il consenso dell'opinione pubblica alle proteste che hanno segnato gli ultimi 5 mesi.

 

Una spinta venuta dalla grande affluenza alle urne, oltre il 71%. La governatrice Carrie Lam, alla luce dei risultati, ha dichiarato lunedì che "ascolteremo umilmente l'opinione dei cittadini e rifletteremo seriamente".

Un duro colpo per Pechino: "Hong Kong è parte integrante della Cina, a prescindere dal risultato elettorale", ha commentato il ministro degli Esteri cinese Wang Yi aggiungendo che "qualsiasi tentativo di danneggiare il livello di prosperità e stabilità della città, non avrà successo".

Hong Kong, Pechino non cambia rotta

Hong Kong, Pechino non cambia rotta

TG 20 di lunedì 25.11.2019

 

 

Hong-Kong al voto

Hong-Kong al voto

TG 20 di domenica 24.11.2019

 
AFP/ANSA/Nad
Condividi