Drone statunitense immortalato su un muro in Yemen
Drone statunitense immortalato su un muro in Yemen (Keystone)

Yemen, stop ai raid USA

Il Governo ha ritirato a Washington il permesso di operare sul proprio territorio con le forze speciali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Governo yemenita ha ritirato agli Stati Uniti il permesso di compiere missioni antiterrorismo nel paese. Stando a quanto anticipato dal New York Times, la decisione è stata adottata in seguito al raid del mese scorso deciso dalla Casa Bianca, durante il quale sono rimasti uccisi alcuni civili, tra i quali bambini.

Lo Yemen è anche uno dei sette paesi colpiti dal bando sui musulmani del presidente statunitense Donald Trump. La decisione delle autorità yemenite rappresenta un deciso passo indietro nella strategia del nuovo presidente americano, che è quella di un'azione piu' aggressiva nei confronti dei gruppi terroristici affiliati, ad esempio, allo Stato islamico o ad al-Qaida.

ANSA/ORtellRo

Condividi